Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Ti trovi in: / Novità e comunicati / Novità sul servizio
condividi su:
Facebook
Google
RSS:
<< Inizio < Indietro Avanti > Fine >>
 

21 febbraio 2015: presentati 12 nuovi autobus per il centro di Firenze

Sono stati presentati sabato 21 febbraio al Sindaco di Firenze Dario Nardella ed al Vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi dal Presidente di Ataf Gestioni Renato Mazzoncini.

Nello specifico si tratta 4 mezzi elettrici - 3 Gulliver Tecnobus ed 1 Zeus Bredamenarini - e di 8 Sprinter Mercedes euro 6.

I 4 mezzi elettrici entreranno in servizio subito dopo la presentazione. Silenziosi ed a zero emissioni, sono lunghi circa 5 metri per una maggiore agilità nelle le vie del centro. Dotati di una sola portiera che serve per la salita e la discesa. Hanno un autonomia di dieci ore pari a 120 chilometri e possono trasportare circa 30 persone oltre ad una postazione per persone a ridotta mobilità.
Questi nuovi mezzi si aggiungono ai 12 autobus elettrici Gulliver attualmente in servizio.

Gli 8 Sprinter Mercedes euro 6, in servizio da qualche giorno, hanno sostituito i “bussini” euro 2. Gli Sprinter sono lunghi 7 metri ed hanno una capacità massima di 32 persone oltre ad un posto per viaggiatori a ridotta mobilità.

Le linee dove circoleranno i nuovi autobus sono quelle del centro (C1 – C2 – C3), con servizio dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 21.00 e nei giorni festivi dalle 8.30 alle 20.30.

CLICCA QUI per visualizzare tutti i percorsi delle linee per il centro

Quella di oggi è la quarta tranche dell’importante piano di rinnovo della flotta, iniziato nel maggio 2014, che i soci di Ataf Gestioni stanno realizzando nel primo triennio di vita dell’Azienda.
In meno di un anno sono entrati in servizio 81 nuovi autobus: 55 Citaro 2 da 12 metri, 14 Citaro G da 18 metri, 8 Sprinter da 7 metri e 4 mezzi elettrici.

I criteri di valutazione e di selezione degli autobus sono fortemente orientati al rispetto ambientale: Ataf Gestioni ha acquistato per il centro autobus elettrici ed Euro 6 di ultima generazione – che risultano in assoluto i più ecologici sul mercato - per ridurre al minimo le emissioni nocive ed i consumi.

Entro dicembre 2015, con un investimento di oltre 30 milioni di euro (55% a carico della regione Toscana) sarà rinnovato il 40% del parco mezzi. L’anzianità della flotta si ridurrà a 6 anni a fine 2015, posizionandosi a valori di assoluto primato a livello nazionale.

Clicca qui per tutte le informazioni sugli autobus CITARO 2 presentati il 17 maggio al Piazzale Michelangelo
Clicca qui per tutte le informazioni sugli autobus CITARO 2 presentati il 6 agosto alle Cascine
Clicca qui per tutte le informazioni sugli autobus CITARO G presentati il 14 novembre allo Stadio
<< Inizio < Indietro Avanti > Fine >>