Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Ti trovi in: / Novità e comunicati / Comunicati stampa
condividi su:
Facebook
Google
RSS:
<< Inizio < Indietro Avanti > Fine >>
 

Il bigliettone allunga la corsa

E’ già in commercio il “Bigliettone”. Cos’è? E’ un nuovo titolo di viaggio Ataf che allunga la validità del biglietto da una corsa. Vale quattro ore ed è riservato ai visitatori di musei, mostre o altri eventi convenzionati con l’azienda di trasporto pubblico locale. Le quattro ore del bigliettone si vanno ad aggiungere ai 70 minuti della corsa singola lasciando così al visitatore la possibilità di poter usare l’autobus nell’arco temporale di 5 ore e 10 minuti in tutto. Il Bigliettone è pensato per i singoli o le scolaresche, che dalla loro abitazione o scuola potranno andare e tornare con l’autobus ad un prezzo speciale e con un largo margine di tempo da poter utilizzare. Viene rilasciato al costo di soli 10 centesimi presso le biglietterie dei musei, mostre o altri eventi convenzionati con Ataf, presentando il biglietto da 70 minuti, con il quale si è arrivati, timbrato. Hanno aderito ad oggi al progetto il Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, l’Istituto e Museo di Storia della Scienza, la Fondazione Scienza e Tecnica – Planetario di Firenze e il Giardino di Archimede – Un Museo per la Matematica. Per i possessori di Carta Agile o del biglietto turistico Passepartour sono previsti, inoltre, sconti sui cataloghi (15 per cento) e altri tipi di agevolazioni sulle attività promozionali nei musei sopra ricordati.L’elenco aggiornato delle convenzioni è disponibile sul sito aziendale www.ataf.net.
<< Inizio < Indietro Avanti > Fine >>