Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Ti trovi in: / Biglietti e abbonamenti / Validità dei titoli ATAF&Li-nea e int...
condividi su:
Facebook
Google

Validità dei titoli ATAF&Li-nea e integrazioni tariffarie

VALIDITA' DEI TITOLI DI VIAGGIO ATAF&LI-NEA
Gli utenti del servizio di trasporto gestito da ATAF&Li-nea, per usufruire del servizio stesso, sono tenuti, a munirsi prima della salita in vettura di un titolo di viaggio riconosciuto valido ed idoneo dall’Azienda nonché a conservarlo per la durata del viaggio ed alla fermata di discesa. Il viaggio si intende concluso dopo la discesa dalla vettura.

I titoli di viaggio ATAF&Li-nea consentono di viaggiare su tutti i servizi ataf&li-nea e sulla Tramvia nei limiti della loro durata.

INTEGRAZIONI TARIFFARIE

SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI
A seguito delle modifiche al sistema tariffario integrato, la Provincia di Firenze ha comunicato che i clienti ataf in possesso di abbonamento annuale di ATAF&li-nea non potranno più utilizzare i mezzi extraurbani AMV (autolinee Mugello Valdisieve) e ACV (autolinee Chianti Valdarno).
Per gli abbonati annuali è quindi necessario acquistare un abbonamento extraurbano per muoversi con le linee extraurbane come AMV e ACV.
I biglietti di corsa semplice e gli abbonamenti mensili ATAF&LINEA continueranno a valere sui mezzi extraurbani di AMV e ACV limitatamente alle tratte in sovrapposizione (clicca qui per vedere le tratte sovrapposte). Lo stesso vale per i titoli di corsa semplice e abbonamento mensile ACV e AMV che potranno essere utilizzati sui mezzi ATAF&LINEA sempre limitatamente alle tratte in sovrapposizione.


TRAMVIA
I titoli di viaggio ATAF&Li-nea consentono di viaggiare su tutti i servizi ataf&li-nea e sulla Tramvia nei limiti della loro durata.

SERVIZI FERROVIARI TRENITALIA
I titoli di viaggio ATAF&Li-nea (escluso Carta Agile) sono validi sui servizi ferroviari TRENITALIA di 2° classe inclusi nel territorio comunale di Firenze che sono compresi tra le stazioni di: Firenze Rovezzano – Firenze Campo Marte – Firenze Statuto – Firenze SMN – Firenze Rifredi – Firenze Castello – Firenze Le Piagge – Firenze San Marco Vecchio – Firenze Le Cure - Firenze Porta al Prato.

VALIDITA' DEI TITOLI DI VIAGGIO TRENITALIA SULLA LINEA TRAMVIARIA T1 NEL TRATTO ALAMANNI/STAZIONE – PORTA AL PRATO/LEOPOLDA
I possessori di valido titolo di viaggio Trenitalia (biglietti e abbonamenti ai servizi regionali Trenitalia) con partenza/destinazione Firenze SMN e Firenze Leopolda possono circolare liberamente nella tratta Alamanni/Stazione – Porta al Prato/Leopolda della linea T1 /tramvia. All'atto della verifica a bordo del tram e/o alle fermate i passeggeri devono esibire al personale abilitato il documento di viaggio accompagnato, ove necessario, dal documento di identità.

FIRENZE CARD
I possessori della carta turistica FIRENZE CARD muniti dell’apposito biglietto consegnato assieme alla CARD all’atto dell’acquisto, possono usufruire dei servizi ATAF&LI-NEA e della linea T1 della Tramvia fiorentina per 72 ore a partire dalla data e dall’orario di convalida del biglietto.
Il titolo di viaggio deve essere appositamente compilato ed obliterato alla salita sulla prima vettura. All’atto della verifica, deve essere mostrato insieme alla CARD di riferimento il cui numero seriale è riportato sul fronte del titolo.
L’integrazione è estesa a tutti i minori appartenenti al nucleo familiare in accompagnamento.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

CITY SIGHTSEEING
Tutti i titoli di viaggio di City Sightseeing Firenze (ad eccezione del titolo di viaggio studenti giro unico) sono validi anche sui servizi Ataf&Li-nea nell'ambito della validità indicata sul titolo.

SCADENZA BIGLIETTI
A partire dal 1° marzo 2012 i titoli di viaggio riportanti caratteristiche diverse da quelle stabilite per quelli attulamente in vigore in termini di validità oraria e/o tariffaria non sono più ritenuti idonei per l'utilizzo dei servizi Ataf&Li-nea e della linea T1 della tramvia.