Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Ti trovi in: Certificazioni / Ambiente / La normativa ambientale
condividi su:
Facebook
Google

La normativa ambientale

L'aggiornamento normativo ambientale

La gestione dell'aggiornamento dell'Organizzazione ai sensi delle norme ambientali in vigore è un processo aziendale regolato da una procedura che fa riferimento al Sistema di Gestione Ambientale di ATAF S.p.A.

L'attività è finalizzata alla individuazione e predisposizione delle necessità di adeguamento delle strutture aziendali (impianti/organizzazione/singola struttura/attività) in base alle nuove prescrizioni legislative per diminuirne gli impatti ambientali negativi.

Il processo di adeguamento alle variazioni legislative è perseguito attraverso valutazioni congiunte tra i settori aziendali interessati dall'intervento e ne conseguono la definizione, pianificazione ed attuazione di specifici programmi ambientali aziendali tesi al miglioramento degli standard funzionali indicati dalle norme vigenti.

Il punto 4.3.2. della Norma ISO 14001/2004, ai sensi del la quale è certificato il Sistema di Gestione Ambientale di ATAF S.p.A., sancisce che l'Azienda deve stabilire, attuare e mantenere attiva una o più procedure per:

  1. identificare ed avere accesso alle prescrizioni legali applicabili e alle altre prescrizioni che l'Azienda sottoscrive e che riguardano i propri aspetti ambientali;
  2. determinare come tali prescrizioni si applicano ai propri aspetti ambientali. L'Azienda deve assicurare che tali prescrizioni legali applicabili ed altre prescrizioni che l'Azienda sottoscrive, siano tenute in considerazione nello stabilire, attuare e mantenere attivo il proprio Sistema di Gestione Ambientale.

La procedura si applica ogniqualvolta intervengono modifiche/aggiornamenti normativi in campo ambientale ed è rivolta a tutte le strutture aziendali che impattano con l'ambiente cui fanno riferimento le norme di cui trattasi.

Le attività principali relative alla procedura riguardano l'esame della documentazione normativa acquisita, la stesura di una Scheda tecnica e di un report di inquadramento delle problematiche affrontate e la consultazione con i settori aziendali interessati. Ciò al fine di informare la Direzione sulle esigenza di adeguamento della struttura/organizzazione aziendale, come pure monitorare e controllare il corretto andamento dell'aggiornamento normativo ambientale in relazione alle nuove prescrizioni legislative.