Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Ti trovi in: Certificazioni / Ambiente / Il Riesame della Direzione ed i Princ...
condividi su:
Facebook
Google

Il Riesame della Direzione ed i Principi Ambientali

La Direzione valuta costantemente l'adeguatezza e l'efficacia del proprio Sistema di Gestione nel soddisfare i requisiti stabiliti dalla normativa di riferimento.

Almeno annualmente, e ogni qualvolta lo reputi necessario, la Direzione effettua il Riesame del Sistema il cui risultato è contenuto nel verbale di riesame.

Elementi in ingresso

La Direzione riesamina in particolare:

  • le indagini delle esigenze dei clienti (suddividendole anche in base a temi ambientali);
  • i risultati delle indagini di Customer Satisfaction quando disponibili;
  • il quadro degli obiettivi di miglioramento e i programmi ambientali;
  • l'adeguatezza della politica; la diffusione e la comprensione degli obiettivi e della politica;
  • la disponibilità di adeguate risorse (personale e qualifiche, strumenti e apparecchiature, tecnologia e documentazione tecnica e operativa, approvvigionamenti) per l'applicazione del sistema;
  • la valutazione del rispetto degli standard dei fattori della qualità esplicitati nella Carta dei Servizi;
  • il grado di applicazione del Manuale del Sistema di Gestione Integrato e delle procedure di sistema (verbali di audit interni e redatti dagli Organismi di Certificazione, gestione delle non conformità);
  • le verifiche di conformità legislativa (ISO 14001 ed. 2004);
  • la necessità di svolgere attività di selezione e formazione/informazione;
  • l'andamento dei processi aziendali anche attraverso una serie di indicatori sia economici che di prestazione;
  • i dati risultanti dalle misure relative agli aspetti ambientali aziendali (ecobilancio annuale);
  • le azioni di miglioramento suggerite in seguito alla lettura dei dati di monitoraggio definiti.

La Funzione Ambiente convoca ed organizza la riunione finalizzata ad esaminare i dati e la documentazione di input sulla base delle informazioni/dati contenute nei diversi documenti di sistema emessi ed archiviati quali:

  • rapporti di verifica ispettiva interna;
  • rapporti di non conformità;
  • pianificazione degli obiettivi di miglioramento;
  • altri documenti di sistema;

e sui documenti di origine esterna quali:

  • segnalazioni dei clienti (reclami e richieste);
  • comunicazioni dell'ente committente (cliente primario).

Elementi in uscita

Gli scopi principali del Riesame della Direzione sono:

  • La verifica dell'adeguatezza del Sistema Integrato dimostrata nel tempo ed in funzione della situazione contingente.
  • L'analisi del grado di applicazione del Manuale, delle procedure di sistema, lo stato di avanzamento delle eventuali azioni correttive e preventive.
  • La coerenza degli assetti organizzativi agli obiettivi e alle risorse.
  • L'aggiornamento dell'Analisi Ambientale.
  • La verifica del conseguimento o meno degli obiettivi indicati nella politica e definiti nel precedente riesame.
  • L'identificazione di aree di miglioramento del prodotto e del servizio connesse ai requisiti ed alle aspettative del Cliente.
  • Le esigenze di formazione del personale.
  • La situazione del mercato e la conformità del sistema di gestione e dei suoi documenti al quadro normativo di riferimento (cfr. ISO 14001/2004).
  • La disponibilità di risorse adeguate.
  • La necessità di ulteriori attività e canali di comunicazione sia interna che esterna.
  • Il monitoraggio dei fornitori.

Gli esiti del riesame sono registrati ed archiviati dalla Funzione Ambiente, la quale predispone un rapporto (report) che viene distribuito a tutte le Funzioni interessate.

La Politica del Sistema Integrato è un documento fondamentale per l'azienda e per l'organizzazione in quanto ATAF S.p.A. ha un impatto pubblico sul territorio. Da essa derivano gli obiettivi aziendali nel suo complesso, i programmi ambientali, ed azioni volte alla riduzione/razionalizzazione/monitoraggio dei consumi e dei costi energetici.

La politica, ritenuta valida ed efficace, deve essere ed è divulgata ogni volta che viene aggiornata e condivisa attraverso i canali di comunicazione interna ed esterna.

I principi ambientali di ATAF S.p.A. contenuti nella Politica Aziendale